Artico, le acque stanno diventando sempre più acide

Secondo gli scienziati il fenomeno si verifica a una velocità superiore rispetto a quella di altri bacini oceanici, con effetti preoccupanti sulla fauna locale