Sanmarco Informatica, con Aruba Enterprise un upgrade all’ecosistema digitale

Numerosi servizi hanno rivoluzionato il rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione ma anche tra aziende e consumatori o tra attori commerciali: il riferimento va alla pec, ma anche alla firma digitale remota, alle marche temporali, alla fatturazione elettronica. Un cambiamento che rientra nel più generale quadro dell’avvento dei documenti informatici, portatori di potenzialità importanti in ottica di semplificazione e risparmio ma anche di identificazione online e valenza giuridica. Ecco quindi la rilevanza dei servizi offerti dai Trust Service provider, che consentono ai clienti finali di aderire alla compliance normativa richiesta in materia a livello nazionale ed europeo, in termini di caratteristiche di sicurezza e integrità e anche di conservazione digitale a norma.

Non mancano i casi in cui le soluzioni di un player possono essere integrate da un attore, come Aruba Enterprise, in grado di garantire flessibilità e sicurezza. Lo dimostra il progetto realizzato tra Sanmarco Informatica, società italiana attiva nell’ambito dello sviluppo software e della consulenza e la Certification Authority, Aruba. Sfruttando nativamente le componenti di Aruba, Sanmarco Informatica ha creato una soluzione per i suoi clienti per ottimizzare la gestione documentale dell’intera filiera aziendale.

Sanmarco offre ai suoi clienti soluzioni digitali come il software gestionale per l’enterprise resource planning Jgalileo e l’applicativo per la gestione documentale Ecm: il primo tool consente alle aziende di supervisionare e governare i vari flussi aziendali, il secondo di gestire invece tutto il ciclo inerente ai documenti elettronici.

Grazie alla sinergia con Aruba Enterprise, Sanmarco Informatica ha realizzato una nuova piattaforma interna, sfruttando diverse soluzioni per realizzare un applicativo integrato nativamente da cui poter usufruire di servizi di Firma Remota automatica massiva, Conservazione digitale a norma, cloud, pec, marche temporali. Sono tutti servizi, relativi al segmento tecnologie cloud e digital transformation, in cui Aruba Enterprise offre l’affidabilità propria di un service provider qualificato ma anche l’innovazione costante di un attore tecnologico che opera per accompagnare altre imprese nel percorso della digitalizzazione.

Sul fronte dell’applicativo Ecm, l’apporto di Aruba permette a Sanmarco di garantire la fruizione, anche tramite cloud, della conservazione digitale tramite pochi click.

L’integrazione e personalizzazione delle soluzioni sono l’asset per rendere sempre più conveniente l’investimento in prodotti per la trasformazione digitale, guardando all’autonomia di gestione e alla possibilità di intervenire per gli opportuni miglioramenti. I processi legati alla fatturazione elettronica e alla conservazione digitali vengono monitorati da Sanmarco in modo automatico, grazie ad apposite dashboard. Altri servizi Trust di Aruba, come le firme qualificate e grafometriche, potrebbero nel prossimo futuro entrare a far parte dell’ecosistema digitale di Sanmarco Informatica.

Aziende italiane e internazionali si rapportano con Sanmarco Informatica per diverse esigenze, comprese quelle che rientrano nella riorganizzazione dei processi aziendali grazie alla leva del digitale. Come sottolineato da Stefano Trentin, responsabile Business Unit ECM Sanmarco Informatica, “trattandosi molte volte di aziende a respiro internazionale, grazie alla collaborazione con un partner di fiducia di tale livello, e le competenze che mette a disposizione, abbiamo dato riscontro dei livelli di sicurezza e di Business Continuity richiesti e raggiunto traguardi importanti, nel pieno rispetto della complessità normativa”.

 

The post Sanmarco Informatica, con Aruba Enterprise un upgrade all’ecosistema digitale appeared first on Wired.